Archivi tag: smartphone

Tempora Web Mobile – Geolocalizzazione della timbratura e dispositivi

L’applicazione web per smartphone di Tempora permette al dipendente di registrare la timbratura insieme alla posizione geografica da cui viene effettuata (geo-localizzazione).

La posizione viene rilevata utilizzando il servizio di geo-localizzazione del dispositivo in uso. Se il rilevamento della posizione non funziona, la prima cosa da verificare sono le impostazioni di geo-localizzazione e privacy dello smartphone.

Il problema più comune che si può verificare è che il servizio di geo-localizzazione sia stato disattivato dall’utente. La disattivazione può riguardare tutti i siti o solo l’applicazione web di Tempora.

La prima volta che viene effettuata la timbratura con geo-localizzazione, lo smartphone, prima di fornire i dati sulla posizione, chiede l’autorizzazione all’utente. Questa scelta viene memorizzata dal dispositivo e, se l’utente ha negato l’autorizzazione, l’applicazione web di Tempora non potrà rilevare la posizione.

In questo post vediamo come verificare se esiste il problema e come risolverlo.

Vediamo i due dispositivi più comuni, gli smartphone Android e iPhone.

 

Android

Per Android si può fare riferimento direttamente alla documentazione di Google a questa pagina.

I passaggi essenziali da seguire sono questi:

  • Aprire Google Chrome sullo smartphone Android
  • Aprire il menu di Google Chrome cliccando sull’icona formata da tre punti, in alto a destra
  • Selezionare “Impostazioni” e poi “Impostazioni sito” e infine “Posizione”
  • Verificare che l’impostazione generale “Posizione” sia abilitata
  • Nell’elenco dei siti selezionare, se presente, il sito www.temporasystem.com o m.temporasystem.com per modificarne le impostazioni e verificare che possa accedere alla posizione

 

iPhone

Seguire queste indicazioni:

  • Selezionare l’icona “Impostazioni”
  • Nell’elenco selezionare “Privacy” e poi “Localizzazione”
  • Verificare che l’impostazione generale “Localizzazione” sia attiva
  • Nell’elenco delle applicazioni selezionare “Siti web di Safari” e verificare che sia selezionato “Mentre usi l’app”.